#ioleggoacasa | In regalo
"I figli dell'oblio"

ROMANZO STORICO AMBIENTATO TRA L'ITALIA E LA SPAGNA

Terzo appuntamento con #ioleggoacasa, con cui ogni settimana vi regaliamo un ebook.

Il libro che vi proponiamo questa volta è I figli dell’oblio di Leonardo Dragoni.

Si tratta di un romanzo ambientato tra Italia e Spagna in due distinti periodi storici: il 1943 e il 1968. La storia trae ispirazione da vicende realmente accadute: durante la dittatura franchista, in Spagna circa trentamila bambini furono sottratti alle loro famiglie. Questi bambini rubati vennero poi dati in adozione a famiglie amiche del regime. Molti di loro, rapiti appena nati, scoprirono solo in età adulta, dopo la morte di Franco, quali fossero le loro origini.

Il libro di Dragoni ci catapulta nella Roma del 1943: la giovane Eugenia viene trovata morta nel suo letto, ma la capitale è allo sbando, confusa tra vuoti di potere e comunicazioni ambigue, tra la fuga del Re e l’occupazione dei tedeschi. I carabinieri liquidano velocemente la faccenda: suicidio. Giulia, sorella della defunta, non crede a questa versione e decide di indagare per conto proprio.

Venticinque anni dopo, nel 1968, incontriamo Virginio, giovane pugile che accidentalmente scopre che i suoi genitori (morti anni prima in un incidente d’auto) non erano chi dicevano di essere. Il sospetto di essere vittima di un mostruoso inganno lo spinge in un drammatico viaggio alla ricerca di sé stesso, che lo porterà fino in Spagna.

Per una settimana, l’ebook sarà scaricabile gratuitamente dal nostro sito.

Come sempre, speriamo che sia per un regalo gradito.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Altri articoli:

clear glass beer mug

I RACCONTI DEL RICCIO

Fino al giorno prima si era sempre sentito giovane. Anche se gli anni passavano, lui rimaneva un giovane tra i giovani. I vecchi erano gli altri, generazioni lontane che non avevano nulla da spartire con lui.
Ma quel giorno compiva quarant’anni, e quaranta era una cifra che lo metteva di fronte a domande che non si era mai fatto…

Premio Scrivere per Amore 2021

Annunciata anche la giuria, che tra i libri in concorso sceglierà la terna dei finalisti che si sfideranno sul palco della Sala Maffeiana del Teatro Filarmonico nella serata finale del 23 ottobre a Verona. Il presidente di giuria è Matteo Bussola,scrittore e fumettista.

Scrivici