L’amore ci farà a pezzi

Il tennis come metafora della vita e dell’amore

L’amore ci farà a pezzi è un romanzo di Andrea Malabaila.
Andrea, che tutti chiamano Andy, ha ventisette anni, vive a Torino ed è stato una giovane promessa del tennis. Monika è una tennista tedesca che per un anno si allenerà in Italia.
Mentre Andy sente su di sé la pressione di tutte le aspettative degli altri e delle occasioni mancate, Monika cerca di vivere ogni giorno al massimo.

Le loro esistenze si intrecciano grazie alla complicità di internet e prendono entrambe una direzione inaspettata. Andy vede in Monika e in quell’amore nascente la possibilità di un riscatto; Monika, invece, è combattuta tra la sicurezza data da un rapporto consolidato da anni e il desiderio di non accontentarsi mai. Ne nasce una storia in cui il gioco del tennis sembra funzionare come perfetta metafora della vita e dell’amore. 

Ma il continuo rimpallare questo sentimento finisce per ipnotizzare il protagonista, fino a fargli perdere il senso del tempo e, forse, della realtà stessa.

L’autore

Andrea Malabaila è nato a Torino nel 1977. Ha pubblicato i romanzi Quelli di Goldrake (Di Salvo, 2000), Bambole cattive a Green Park (Marsilio, 2003), L’amore ci farà a pezzi (Azimut, 2009; Clown Bianco 2021), Revolver (BookSalad, 2013), La parte sbagliata del paradiso (Fernandel, 2014), Green Park Serenade (Pendragon, 2016), La vita sessuale delle sirene (Clown Bianco, 2018). Nel 2007 ha fondato Las Vegas edizioni, di cui è direttore editoriale. Insegna Scrittura Creativa alla Scuola Internazionale di Comics di Torino. 
Il suo sito è www.andreamalabaila.it.

Informazioni bibliografiche

ISBN: 9788894909906
Collana: Margini
Genere e temi trattati: sport | tennis | speranze | delusione | amore | abbandono | maturazione
Data di uscita: ottobre 2021
Pagine: 168
Formato: cartaceo e ebook

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Altri articoli:

clear glass beer mug

I RACCONTI DEL RICCIO

Fino al giorno prima si era sempre sentito giovane. Anche se gli anni passavano, lui rimaneva un giovane tra i giovani. I vecchi erano gli altri, generazioni lontane che non avevano nulla da spartire con lui.
Ma quel giorno compiva quarant’anni, e quaranta era una cifra che lo metteva di fronte a domande che non si era mai fatto…

Premio Scrivere per Amore 2021

Annunciata anche la giuria, che tra i libri in concorso sceglierà la terna dei finalisti che si sfideranno sul palco della Sala Maffeiana del Teatro Filarmonico nella serata finale del 23 ottobre a Verona. Il presidente di giuria è Matteo Bussola,scrittore e fumettista.

Contattaci: