Federica Belleri recensisce “Il futuro degli altri”

Questo giallo, scritto da Paolo Brera, è ambientato a Milano. […] Il caso viaggia attraverso il mondo dell’immigrazione e le case di ringhiera, il giornalismo e la cassa integrazione, i divorzi difficili e le differenze di razza e cultura. Interessante il confronto fra realtà vera e realtà di finzione.Una lettura scorrevole e ironica, piacevole e […]

‘Il futuro degli altri’, la recensione di Giulia Mastrantoni su Sugarpulp

Se le cose strane vi intrigano, allora è probabile che il romanzo di Paolo Brera, Il futuro degli altri, faccia per voi. Si tratta di una storia particolare, nella quale è lo scrittore stesso a fare da protagonista: infatti, il personaggio principale de Il futuro degli altri è uno scrittore che risponde al nome di Paolo Brera. Continua a leggere su Sugarpulp…

“È un romanzo audace e innovativo”

Il futuro degli altri di Paolo Brera è un romanzo audace e innovativo che non mancherà di affascinare i lettori spingendoli sempre oltre il limite delle loro capacità e facoltà tanto deduttive che abduttive, declinando nel contempo aspetti tematici di stringente attualità ma sempre sul filo sottile eppure binario dell’ambiguità, della commistione e della confusione […]

“Da non perdere”

Paolo Brera […] in ossequio alle leggi della letteratura, che intessono il reale con i loro iridescenti fili e lo rendono diverso da sé, eppure sempre lo stesso, edificando un sistema escheriano di riferimenti e scatole cinesi in cui si resta avvinti e affascinati, narra con brillantezza appassionante la storia dell’assassinio di una donna che […]